GARD. Nuove identità visive che trasformano la sostanza e interpretano la semplice complessità che è in ognuno di noi.

Comunichiamo la nostra identità attraverso ciò che realizziamo. La nostra ricerca nasce dall’uomo. Dall’unione tra anima e corpo, quello che gli antichi greci hanno chiamato psyché, il soffio vitale; dal thymos, la fonte delle emozioni e delle intuizioni; dal nòos, la mente, il centro razionale.

Questo è il principio delle nostre fusioni originali. Non c'è nulla che sia nuovo in assoluto, la stessa anima è immortale e tutto ciò che ha avuto origine tornerà di nuovo ad esistere in nuove forme. Ogni cosa si crea partendo da un pensiero e diventa una proiezione materiale del nostro Io.

La nostra collezione nasce dall’impulso di rivedere ogni cosa in chiave diversa, per uscire dagli schemi e dalle regole.

Abbiamo scelto la linea della percezione utilizzando la geometria, i volumi e i colori, così da creare un oggetto autentico che possa rispecchiare il più possibile la natura umana, così perfetta e così imperfetta, facendone affiorare la semplice essenza. Onde create dalle profonde energie della vita dove tutto rimane fluida materia in movimento.

GARD. New visual identities that transform the substance and interpret the simple complexity that lies within each of us.

We express our identity through what we make. Our invetistigation begins with mankind, or Psyché, the ancient Greek term for the union of soul and body; it begins with thumos, the source of emotions and intuitions; with Nous, the mind, the rational centre.

This is the principle of our original merges. Nothing is entirely new. The soul itself is immortal and what had a start will revive through new forms. Everything starts as a thought and turns into a material projection of our ego.

The origin of our collection lies in the impetus to rethink the world in a different way, in order to think outside the box and escape the rules.

We chose the line of perception by using geometrical volumes and colours. Our aim is to create genuine objects capable of reflecting as accurately as possible the human nature, equally perfect and imperfect, in its simplest essence. Waves created by the deep energies of life, where everything is living matter in motion.